HOME | WEEKEND | SETTIMANE | LA BARCA
CONTATTI RICHIESTE COMMENTI | GRECIA IN BARCA A VELA

Come raggiungerci:
L’imbarco ha luogo a Preveza a qualche chilometro da Levkas, posizione strategica in quanto ha il suo aereoporto con voli provenienti da svariate località italiane tra cui Roma, Venezia, Treviso ecc.
Ci sono anche voli per Corfù con maggiori coincidenze per l’Italia ma poi bisogna prendere un traghettino per Iugomenizza e taxi.

A Iugomenizza si può arrivare anche in nave dai maggiori porti italiani

Programma della settimana in barca a vela in Grecia Ionica :

lunedì:
partenza da Preveza, passaggio del ponte girervole di Santa Maura e entrata nel cosiddetto mare interno tra Levkas e Cefalonia, pranzo alle spiaggie bianche e notte a Meganisi.
martedì:
dopo un bel bagno e colazione faremo rotta verso l’ isola di Kalamos dove approderemo nel primo pomeriggio a Porto Leone, paesino di pescatori ormai abbandonato ma suggestivo, qui potremo fare una bella passeggiata fino al paesino principale dell’ isola, pernotto in baia naturalmente
mercoledì:
giornata dedicata a relax e bagni, breve navigazione fino a Kalamos dove si possono fare dei rifornimenti, pranzo alle spiaggie bianche di Kastos e pernotto nel paesino dell’ isola dove sarà possibile cenare fuori in trattorie tipiche.
giovedì:
finalmente oggi andremo alla leggendaria Itaca, da Kastos dirigeremo alle spiaggie di Atoko, acqua cristallina e paesaggi inantevoli per pranzare e fare il bagno, nel pomeriggio Itaca. cena, passeggiata nel paesino.
venerdì:
Costeggiando Itaca doppo aver visitato il paesino di Kioni raggiungiamo per un bagno la baia dell’ albanese dove pranziamo e facciamo un bagno nelle sue acque trasparenti, questa baia deserta è stata colonizzata da un ragazzo albanese che intrattiene i suoi ospiti con una cucina essenziale ma prelibata. nel pomeriggio veleggiamo fino a Fiskardo, il porto Azzurro della Grecia. Qui quasi d’obbligo cena fuori, posticino da vip e simpatico per trascorrere la serata con un pò di vita.
sabato:
rotta verso nord, costeggiamo Meganisi e le sue grotte, bagno e pranzo tra i suoi anfratti e veleggiata fino a Preveza passando per Nidri

martedì: